Sony 7 R II e flash per fotografi di matrimonio

Non si sono ancora spenti gli echi del nuovo annuncio della Sony 9 che vi propongo un articolo per tutti i fotografi di matrimonio che si accingono ad utilizzare la 7 R II con il flash ai matrimoni.

La macchina, è pieno di recensioni on line, è strepitosa, i file ottimi e un AF continuo da far impallidire Canon e Nikon le ottiche sono superbe ma se la usate per eventi e matrimoni prima o poi vi scontrerete con un suo limite: la fotografia con il flash in totale assenza di luce… L’autofocus anche quello singolo con l’illuminatore AF incorporato è un po’ lento e fra il premere il pulsante e lo scatto c’è un ritardo un po’ troppo lungo anche con il flash F60M, inoltre non supporta l’illuminatore infrarosso del flash.

Ho quindi optato per una soluzione “old school” degna degli albori della fotografia: il fuoco zonale con il flash in manuale.
Sono partito dal fatto che la mia Sony 7 R II + 28mm f 2,0 + Wide Converter = 21 mm f 2,8 che chiuso a f 16 mi  e focheggiata in manuale a 0,9 metri dà una Profondità di campo di oltre 20 metri da 0,46 a 20,34 (per i calcoli ho usato PhotoPills )

sony flash

sony flash

Quindi vi riepilogo i mie settaggi per la macchina e per il flash (io uso un piccolo Nissin i40 compatto e potente):

SONY 7 R II
Programma: Manuale
Diaframma: 16
Tempo: 1/60 ( con tempi e ISO si può giocare un po’ a seconda dell’effetto che volete dare)
ISO: 800
Messa a fuoco manuale a 0,90 metri
View Finder settato con gli effetti OFF in modo da vedere quello che inquadrate

Flash Nissin i40
In manuale a 1/8 di potenza

In questa maniera si deve solo inquadrare e scattare senza più paura di avere foto sfocate… Buon divertimento.

Fotografo Matrimonio Lago di Como: Bellagio

Cosa: fotografo Matrimonio Lago di Como, Bellagio
Dove: Villa Melzi, Lido si Bellagio
Chi: Sabrina e Roberto
Contattami per il tuo matrimonio sul lago di Como.
Avevo conosciuto Sabrina qualche mese fa e mi immaginavo che sarebbe stato un matrimonio pieno di vita e amore. E’ stato subito facile entrare in sintonia con entrambi, mi hanno accettato come se fossi stato un cugino e mi hanno dato accesso a tutte le fasi del loro matrimonio. Ne è venuto fuori uno splendido reportage di matrimonio sul lago di como a Bellagio fra villa Melzi D’Eril e il Lido di Bellagio. Un gruppo di persone affiatate e piene di gioia, genitori e amici son sono dati appuntamento da tutto il mondo a Bellagio sulle rive del Lago di Como per una grande festa con Cerimonia al Lido di Bellagio finita tra balli e risate.

Contattami per il tuo matrimonio sul lago di Como.
Fotografo matrimonio Bellagio.

Fotografo matrimonio Tellaro, Eco del Mare, Mattia e Carolina

Cosa: Fotografo Matrimonio Lerici, Tellaro, cinque Terre, Portovenere
Dove: Eco del Mare, Tellaro
Carolina e Mattia sono stati nostri studenti ad un corso di fotografia a Milano e quando hanno deciso di sposarsi hanno scelto Gabriele e me per il loro matrimonio vicino a Lerici a Tellaro presso l’Eco del Mare una baia incantevole poco distante da Portovenere e dalle Cinque Terre nel lembo di Liguria che si perde nella Toscana. Abbiamo subito coinvolto Max e ci siamo presentati a Tellaro in 3 fotografi. Una occasione unica per fotografare in libertà e gioia un matrimonio lasciandoci andare alle nostre visioni e creando delle immagini indimenticabili per Carolina e Mattia.

Fotografo Matrimonio Tellaro Lerici

Fotografo Matrimonio Tellaro Lerici


Fotografo Matrimonio Tellaro

Fotografo Matrimonio Tellaro

Fotografo Matrimonio Tellaro

Fotografo Matrimonio Tellaro

Qui sotto se volete vedere la presentazione:

CLICCATE PER VEDERE LA PRESENTAZIONE!!

CLICCATE PER VEDERE LA PRESENTAZIONE!!

Gallery Matrimonio Milano

Qui se siete interessati ad un fotografo di matrimonio su Milano.

Matrimonio Milano

Fotografo matrimoni a Milano e in tutta la Lombardia. Contatti

Fotografo Matrimonio

Lo studio è a Milano e si riceve solo per appuntamento

Fotografo Milano

Se siete interessati al mio modo di fotografare qui una gallery di reportage

Consigli per migliorare il proprio stile

Molti giovani fotografi di matrimonio o aspiranti tali spesso vengono a chiedere una revisione del loro portfolio tramite il sito dei Corsi di Fotografia.
Spesso trovo dei fotografi talentuosi e vogliosi di imparare ma che conoscono un po’ poco la fotografia.
Questa è una lacuna che va assolutamente colmata.

Vittore Buzzi Photography

Vittore Buzzi Photography

Imparare da altri fotografi, siano essi di reportage, moda o pubblicitari è assolutamente importante.  Mantenere la propria immaginazione fresca e viva mantenere intatta la voglia di cogliere momenti indimenticabili è assolutamente qualcosa da coltivare. Io personalmente guardo molto al lavoro di molti foto giornalisti che collaborano con due agenzie fotografiche storiche come Magnum e VII. Coltivo inoltre la passione per i viaggi durante i quali cerco di mantenere la mia visione aggiornata e pronta.

Vittore Buzzi Photography

Vittore Buzzi Photography

In questo modo ricarico le pile e sono sempre pronto per dare il meglio di me in ogni situazione.  non importa più se io sto fotografando per un giornale per una agenzia o per un matrimonio il mio modo di vedere è consolidato , forte e coeso e cercherò sempre di dare il massimo.

Vittore Buzzi Photography

Vittore Buzzi Photography

Per me poi è una prassi consolidata quella di visitare mostre di fotografia, di pittura e di arte contemporanea in genere in moda da mantenermi aggiornato sulle tendenze e sui nuovi modi di immaginare la realtà. In questa maniera nel tempo si è andata consolidando la mia visione e il mio approccio al matrimonio, il mio stile è diventato riconoscibile e i miei clienti mi cercano perché vogliono qualcosa di speciale ed unico per il loro matrimonio.

Vittore Buzzi Photography

Vittore Buzzi Photography

Non vogliono solo il racconto delle nozze, cercano delle immagini che possano continuare a dare loro l’emozione di quel giorno.  Per questo la mia è una continua ricerca per trovare nuovi modi e nuove maniere di raccontare  il giorno delle nozze.

Vittore Buzzi Photography

Vittore Buzzi Photography

Ci sono i corsi e i workshop tenuti da grandi professionisti che mi danno sempre un sacco di spunti.
Personalmente, se riesco seguo quelli di Creative Live che sono in diretta e gratuiti e mi hanno sempre insegnato qualcosa di utile.

Infine ci sono i grandi libri quelli da sfogliare e da consultare di tanto in tanto  come:

La mano dell’uomo. Workers
Zingari
Chaos. Ediz. inglese
La figura nera aspetta il bianco
Se siete interessati non avete che da contattarmi.

Fotografia di matrimonio cosa serve a un fotografo per superare un periodo di crisi

Chi: Vittore Buzzi fotografo –> http://www.fotografo-matrimonio.biz/
C’è crisi, in Italia ma anche in buon parte d’Europa circolano meno soldi. Sento molti colleghi fotografi di matrimonio a Milano o a Venezia che sono preoccupati perché vedono restringersi i budget e sentono il fiato della concorrenza sul collo. Concorrenza che spesso non è del tutto leale, fotografi senza partita iva disposti a svendersi o a lavorare in perdita per raccimolare un portfolio di matrimoni da spendere sul mercato il prossimo anno.

Personalmente non ho ricette pronte o miracolose contro la crisi che ha colpito la fotografia di matrimonio ma qualcosa da dire sicuramente si.
Ecco una lista di to do:

  • L’ultima opzione da valutare è quella di abbassare i vostri prezzi
  • Non continuate a lamentarvi provate a fare qualcosa
  • Arricchite i vostri pacchetti
  • Espandete la vostra attività in mercati contigui come i ritratti e bambini
  • Una volta preso un lavoro fatelo sempre al massimo delle vostre possibilità
Vittore Buzzi, Wedding,Matrimonio,Engagement,fidanzamento

Vittore Buzzi, Wedding,Matrimonio,Engagement,fidanzamento

Non abbassate i prezzi
E’ l’opzione più facile ma anche la più pericolosa, se siete poi una realtà locale il passaparola degli sposi si diffonde molto velocemente e vi danneggerà sicuramente.

E’ meglio fare delle promozioni per matrimoni durante la settimana… O in date “poco facili”.

Non continuate a lamentarvi
Non si risolve nulla piangendosi addosso, provate a rimboccarvi le maniche e a fare qualcosa, un po’ di volantinaggio, un po’ di telefonate ai Wedding Planner, ristoranti, catering andate a trovare i parroci vicino a voi. Troverete tante porte chiuse ma magari si apre qualcosa.

Fotografo Matrimonio Milano

Fotografo Matrimonio Milano

Arricchite i vostri pacchetti
A volte arricchire il pacchetto base, regalando una stampa o includendo lo slide show o gli album per i genitori possono essere delle modalità per convincere i gli sposi a prenotarvi come fotografo per il loro matrimonio. Magari includete del tempo extra se di solito fate 4 o 8 ore possono diventare 5 e 9 ore.

Espandete la vostra attività
Fate matrimoni ma non ritratti o sessioni di fidanzamento ( i così detti pre wedding ) o family foto? Forse potrebbe essere un’idea. Negli  States si stanno affermando anche fotografi specializzati in album per animali domestici. Insomma offrire dei servizi che vengano incontro alla clientela privata.

Sessioni fotografiche pre wedding

Sessioni fotografiche pre wedding

Una volta preso un lavoro fatelo sempre al massimo delle vostre possibilità
Non accontentatevi cercate sempre di fare meglio e fatelo con gioia. Questo è uno dei segreti della professione di fotografo di matrimonio. Troppo spesso ho incontrato video operatori o cantanti che si affrettavano a specificare che facevano “anche altro” come se il matrimonio fosse un ripiego.  Io faccio anche altro ma il matrimonio lo tratto con grande amore e rispetto perché mi piace e mi da grandissime soddisfazioni.

Fotografia matrimonio Milano

Fotografia matrimonio Milano

Chi: Vittore Buzzi fotografo –> http://www.fotografo-matrimonio.biz/