Archivio per fotografi di matrimonio

Ricevo spesso un sacco di mail riguardo alla mia strategia di archiviazione delle immagini.
E’ inutile girarci attorno ma una buona gestione dell’archivio è per un fotografo di matrimonio uno degli aspetti più importanti del proprio lavoro.

Fotografo Matrimonio Bellagio Villa Serbelloni

Fotografo Matrimonio Bellagio Villa Serbelloni

Avere le immagini al sicuro e facilmente ricercabili e trovabili mi permette di essere efficiente ed efficace nella gestione , distribuzione, pubblicazione delle mie fotografie. L’archivio è al centro del mio work – flow che mi permette di consegnare un matrimonio in meno di una settimana (album escluso ovviamente) e che fa la differenza nella professione di un fotografo di matrimonio, specie nei periodi caldi ti evita l’accumularsi dei lavori e l’ansia o lo stress di poter perdere delle fotografie.

La mia strategia di archiviazione può essere ben suddivisa in due capitoli: Hardware e Software.

Fotografo Matrimonio Pavia

Fotografo Matrimonio Pavia

Archivio Hardware per Fotografi di Matrimonio
Io preferisco avere una triplice copia dei mie file e per anni ho avuto un archivio basato su di un DROBO (che con un sistema operativo proprietario teneva i dati duplicati in RAID) e poi una miriade di dischi esterni per la triplice copia di sicurezza.
Io ho un archivio molto grande, poiché a fianco della mia attività di fotografo di matrimonio c’è anche quella di fotografia editoriale con la mia piccola agenzia fotografica. Nel giro però di una decina anni il mio archivio è diventato troppo grande e ho dovuto trovare delle soluzioni differenti.
Intanto ho preferito avere un NAS (Network Attached Storage) che con i computer della mia rete comunica  100 mega al secondo che surclassa in velocità il mio vecchio DROBO e per questo ho scelto una soluzione QNAP da 8 dischi configurata in RAID 6 e poi mi sto industriando per fare una copia on line con BackBlaze o JungleDisk.
Ad un costo che non supera i 10 dollari al mese preferisco rendere il mio archivio accessibile on line e molto, molto, molto più sicuro di quello che posso fare io.

Archivio Software per Fotografi di Matrimonio
Qui siamo alle solite Lightroom e basta. Non sarà il  migliore ma è il più diffuso e il più duttile. Stop.
Se siete interessati ad imparare il suo utilizzo qui potete trovare tutto: Corso Lightroom.

Fotografo Matrimonio Camogli

Fotografo Matrimonio Camogli

Migliorare il proprio stile nella fotografia di matrimonio

Cosa: diventare fotografo di matrimonio, migliorare il proprio stile
Per chi: per fotografi di matrimonio all’inizio e per professionisti affermati

Fotografo Matrimonio Milano

Fotografo Matrimonio Milano

A Milano il mercato della fotografia di matrimonio è in continuo fermento, è importante farsi riconoscere in modo che chi guarda il sito di un fotografo di matrimonio si possa poi ricordare delle vostre immagini.
E’ quindi importante e necessario sviluppare un proprio stile fotografico.
Lo stile di un fotografo è qualcosa che si va consolidando negli anni.
Io provengo dalla fotografia di ricerca e di reportage, studio e insegno fotografia e sono abituato a vedere tanti grand autori.
Per i fotografi di matrimonio sono pochi quelli che hanno avuto la capacità di non uniformarsi alla massa e di provare a fare qualcosa di proprio fra questi voglio citarvi degli autori che mi piacciono particolarmente e che amo guardare per ispirarmi e per orientare la mia visione:
Jeff  Ascough
Ben Chrisman
Joe Buissink
Insomma tre fotografi che hanno sicuramente contribuito a rendere la figura del fotografo di matrimonio una professione stimata e ambita.
Io ho alcuni consigli semplici e chiari:

1) Evitate foto in posa
2) Cogliete l’attimo
3) Cercate di raccontare una storia
4) Guardate autori di fotografia di reportage e di ricerca
5) Frequentate altri fotografi
6) Andate a vedere mostre di fotografia e di arte contemporanea

Fotografo Matrimonio Lago Maggiore

Fotografo Matrimonio Lago Maggiore

 

Il vostro fotografo di matrimonio

Ci sono innumerevoli post  su come scegliere il vostro fotografo di matrimonio.
Io evito di ripetermi però vorrei dare qualche consiglio alle coppie di sposi che iniziano a pensare di fare una scelta ponderata per il giorno del loro matrimonio.
Prima di tutto guardate il portfolio di fotografia di matrimonio per capire se il modo di vedere la realtà del fotografo che state scegliendo ben si adatta alla vostra idea di fotografia di matrimonio.

Buzzi_111022_01615

Inoltre è meglio dare una occhiata al curriculum o alla filosofia con cui il il fotografo che state scegliendo per il vostro matrimonio affronta l’evento.
Ci sono fotografi più vicini al reportage altri alle foto in posa.

Fotografo Matrimonio

Fotografo Matrimonio

Non è che un approccio sia meglio di un altro solo che i risultati sono diversi.
Infine sarebbe meglio capire se avete davanti un autore di fotografia o meno e se volete dargli carta bianca o se avete delle esigenze specifiche che è ovviamente meglio esplicitare discutendo magri con il professionista alcuni aspetti per voi importanti del vostro matrimonio.
Vittore Buzzi Photography

Per fare un esempio è difficile che da me vengano persone che vogliono fare solo foto in posa e che non amano il bianco e nero perché io ho un o stile foto giornalistico e adoro il bianco e nero nella fotografia di matrimonio. Così come la maggior parte dei miei clienti mi da delle indicazioni mi richiede delle foto specifiche ma fondamentalmente mi lascia ampli margini di interpretazione dell’evento.
Vittore Buzzi Photography

Qui se siete interessati a: fotografo matrimonio Milano qui se volete Contattarmi

Fotografia di matrimonio cosa serve a un fotografo per superare un periodo di crisi

Chi: Vittore Buzzi fotografo –> http://www.fotografo-matrimonio.biz/
C’è crisi, in Italia ma anche in buon parte d’Europa circolano meno soldi. Sento molti colleghi fotografi di matrimonio a Milano o a Venezia che sono preoccupati perché vedono restringersi i budget e sentono il fiato della concorrenza sul collo. Concorrenza che spesso non è del tutto leale, fotografi senza partita iva disposti a svendersi o a lavorare in perdita per raccimolare un portfolio di matrimoni da spendere sul mercato il prossimo anno.

Personalmente non ho ricette pronte o miracolose contro la crisi che ha colpito la fotografia di matrimonio ma qualcosa da dire sicuramente si.
Ecco una lista di to do:

  • L’ultima opzione da valutare è quella di abbassare i vostri prezzi
  • Non continuate a lamentarvi provate a fare qualcosa
  • Arricchite i vostri pacchetti
  • Espandete la vostra attività in mercati contigui come i ritratti e bambini
  • Una volta preso un lavoro fatelo sempre al massimo delle vostre possibilità
Vittore Buzzi, Wedding,Matrimonio,Engagement,fidanzamento

Vittore Buzzi, Wedding,Matrimonio,Engagement,fidanzamento

Non abbassate i prezzi
E’ l’opzione più facile ma anche la più pericolosa, se siete poi una realtà locale il passaparola degli sposi si diffonde molto velocemente e vi danneggerà sicuramente.

E’ meglio fare delle promozioni per matrimoni durante la settimana… O in date “poco facili”.

Non continuate a lamentarvi
Non si risolve nulla piangendosi addosso, provate a rimboccarvi le maniche e a fare qualcosa, un po’ di volantinaggio, un po’ di telefonate ai Wedding Planner, ristoranti, catering andate a trovare i parroci vicino a voi. Troverete tante porte chiuse ma magari si apre qualcosa.

Fotografo Matrimonio Milano

Fotografo Matrimonio Milano

Arricchite i vostri pacchetti
A volte arricchire il pacchetto base, regalando una stampa o includendo lo slide show o gli album per i genitori possono essere delle modalità per convincere i gli sposi a prenotarvi come fotografo per il loro matrimonio. Magari includete del tempo extra se di solito fate 4 o 8 ore possono diventare 5 e 9 ore.

Espandete la vostra attività
Fate matrimoni ma non ritratti o sessioni di fidanzamento ( i così detti pre wedding ) o family foto? Forse potrebbe essere un’idea. Negli  States si stanno affermando anche fotografi specializzati in album per animali domestici. Insomma offrire dei servizi che vengano incontro alla clientela privata.

Sessioni fotografiche pre wedding

Sessioni fotografiche pre wedding

Una volta preso un lavoro fatelo sempre al massimo delle vostre possibilità
Non accontentatevi cercate sempre di fare meglio e fatelo con gioia. Questo è uno dei segreti della professione di fotografo di matrimonio. Troppo spesso ho incontrato video operatori o cantanti che si affrettavano a specificare che facevano “anche altro” come se il matrimonio fosse un ripiego.  Io faccio anche altro ma il matrimonio lo tratto con grande amore e rispetto perché mi piace e mi da grandissime soddisfazioni.

Fotografia matrimonio Milano

Fotografia matrimonio Milano

Chi: Vittore Buzzi fotografo –> http://www.fotografo-matrimonio.biz/

Fotografo Matrimonio Carimate

Cosa: Fotografo Matrimonio Carimate
Contatti
Portfolio
Qui se sei interessato a:

Lo scorso week – end ho avuto la fortuna di partecipare ad un matrimonio molto particolare era un matrimonio all’interno di un reality che va in onda su SKY… Non posso rivelare molto né pubblicare foto in cui si vedono gli sposi fino a quando non sarà andato in onda il programma… Allora come fare? La cornice era lo splendido castello di Carimate… Intorno agli sposi una troupe televisiva… Insomma è stato divertente..

La scelta è stata quella di fare qualche foto sfocata degli invitati in modo che si sentisse il calore e la gioia della festa senza però che si potesse riconoscere niente..

Fotografo Matrimonio Carimate

Fotografo Matrimonio Carimate

Fotografo Matrimonio Carimate

Fotografo Matrimonio Carimate

Fotografo Matrimonio Carimate

Fotografo Matrimonio Carimate

Qui se sei interessato a:

Cosa: Fotografo Matrimonio Carimate
Contatti
Portfolio

Spese del matrimonio

Questa la suddivisione delle spese del matrimonio secondo il galateo:

Spese di matrimonio a carico della famiglia della sposa

  • abito della sposa
  • corredo di casa
  • corredo della sposa
  • partecipazioni e inviti
  • bomboniere e confetti
  • addobbi floreali per la Chiesa e per il ricevimento
  • servizio fotografico e video
  • musica e animazione
  • abbigliamento e fiori per damigelle e paggetti
  • auto
  • regalo allo sposo in cambio dell’anello di fidanzamento
  • fiori e regali

Spese di matrimonio a carico della famiglia dello sposo

  • anello di fidanzamento
  • fedi nuziali
  • bouquet della sposa
  • offerta per la Chiesa
  • viaggio di nozze
  • acquisto o affitto della casa
  • arredamento della casa
  • fiori per l’occhiello dei testimoni e dell’autista
  • auto degli sposi
  • auto per i testimoni dello sposo e per gli invitati che non ne sono provvisti

In realtà ormai questa suddivisione è caduta in disuso e tutti partecipano secondo le loro possibilità.

Spese Matrimonio

Spese Matrimonio

Qui per curiosità trovate un piccolo pdf con le regole basilari per il vostro matrimonio