Nikon D 3000 la nuova entry level reflex di Nikon

Cosa: D3000 nuova Reflex entry level
Chi: Nikon
Per chi: Foto amatori, Professionisti alla ricerca di un secondo o terzo corpo leggero
Sito internazionale: Nikon D3000 (in inglese)
Brochure: Scarica PDF
Immagini di prova: Scarica Immagini scattate con Nikon D3000
Prova Indipendente: Nikon D3000 su DP Review (in inglese)

 

Nikon D3000

Nikon D3000

 La Nikon D3000 è la nuova macchina entry level nel mondo della fotografia digitale reflex presentata da Nikon.

Nikon D3000 Caratteristiche fondamentali

  • sensore 10.75 megapixel DX-format CCD  (pixel effettivi: 10.2 million)
  • LCD monitor  da  3″  (230,000 punti)
  • Pulizia automatica del sensore
  • Autofocus 11 AF punti (con 3D tracking)
  • IS0 100-1600  (100-3200 espansi)
  • 3 scatti al  secondo (buffer: 6 raw, JPEG illimitati)
  • processore di immagine Expeed image
  • Possibilità di ritocco dei file già in macchina
  • 72 thumbnail e vista per calendario in funzionalità playback

Nikon D3000 vs D5000: Differenze principali

La Nikon D3000 e la Nikon D5000 sono due macchine differenti.

  • sensore 10 MP CCD  (D5000: 12.3 MP CMOS)
  • schermo LCD fisso  (D5000: Mobile rotante per riprese video)
  • Niente  Live View (D5000: Live View con AF dedicato)
  • Niente possibilità di girare filmati (D5000: Movie Mode con AF dedicato)  ATTENZIONE!!!
  • Gamma ISO più limitata (100-3200 contro 200-6400)
  • Niente Active D-Lighting (D5000: varie opzioni di D-Lighting)
  • 3fps contor i 4fps della D5000 (Fotogrammi per Secondo)
  • Niente bracketing (si nella D5000)

Insomma Nikon con la D3000 ha deciso di aggredire la fascia bassa del mercato della fotografia reflex, tutte quelle persone che sono attente al prezzo.

La nostra impressione:

  • Macchina sincera senza infamia e senza lode
  • Se avete qualche soldino in più orientatevi sulla D5000
  • Non avere il video è un po’ limitante per le macchine oggi anche le compattine lo hanno incorporato

One thought on “Nikon D 3000 la nuova entry level reflex di Nikon

  1. Pingback: Homepage

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *